omofobia

Alessandro Zan: “Io non mi arrendo mai”

Alessandro Zan con il ddl omonimo

Nei giorni scorsi vi abbiamo raccontato quali siano le prospettive della legge contro l’omolesbobitransfobia, misoginia e abilismo a seguito della crisi di governo sulla nostra rubrica su La politica del popolo. Ma ieri è intervenuto in diretta instagram il relatore della legge Alessandro Zan con uno spirito positivo e propositivo. “Finché c’è anche un piccolo …

Alessandro Zan: “Io non mi arrendo mai” Leggi altro »

Caccia all’omo: il libro inchiesta che svela l’omolesbobitransfobia dell’Italia

caccia all'omo copertina

Venerdì era (virtualmente) a Cagliari a presentare il suo libro “Caccia all’omo” nel Festival del Cedac Sardegna “Legger_ezza” incentrato su “Discriminazioni di genere, violenza e bullismo”; domenica era ai Diversity Awards a ricevere il premio nella categoria “Miglior articolo periodici”, per il suo reportage sull’omolesbobitransfobia che nasce proprio come articolo su l’Espresso; insomma Simone Alliva …

Caccia all’omo: il libro inchiesta che svela l’omolesbobitransfobia dell’Italia Leggi altro »

IL POPOLO LGBTQIA+ VITTIMA DELLA PANDEMIA IN COLOMBIA

“Durante la pandemia il pregiudizio e la discriminazione sono stati esacerbati mentre sono aumentati gli ostacoli pere l’accesso alla giustizia nella ricezione delle denunce” Ha affermato il difensore d’ufficio dei diritti umani della Colombia ai microfoni di Reuters. È il popolo LGBTQIA+ fra le prime vittime del Coronavirus in Colombia. Sono 63 le vittime: 17 …

IL POPOLO LGBTQIA+ VITTIMA DELLA PANDEMIA IN COLOMBIA Leggi altro »

La difesa della bandiera arcobaleno in North Dakota

Carrie Evans finora era conosciuta solo nella sua cittadina del North Dakota, Minot. Eletta come consigliera comunale, si era distinta subito per il suo interesse per le tematiche lgbtqia+. Ma l’8 settembre, durante l’assemblea del Consiglio Comunale è balzata alle cronache per la sua difesa della bandiera arcobaleno contro i cittadini omofobi che volevano venisse …

La difesa della bandiera arcobaleno in North Dakota Leggi altro »

Caivano: Uccisa dal fratello perché il suo fidanzato è transgender

«Ho fatto una stronzata. Non volevo uccidere nessuno, ma dare una lezione a mia sorella e soprattutto a quella là che ha “infettato” mia sorella che è stata sempre “normale”». Ha detto Michele Gaglione dopo aver ucciso la sorella speronandola mentre guidava lo scooter insieme al suo fidanzato. Maria Paola Gaglione aveva appena 20 anni. …

Caivano: Uccisa dal fratello perché il suo fidanzato è transgender Leggi altro »

Alessandro Zan:“Non possiamo perdere un altro treno!”

Intervista al protagonista principale della scena politica nostrana: il deputato Alessandro Zan, padrino della legge contro l’omolesbobitransfobia. Della legge contro l’omolesbobitransfobia ne parlano un po’ tutti, in toni diametralmente opposti: se da un lato c’è l’auspicio che finalmente venga sancita una maggior tutela per i crimini d’odio contro il popolo lgbtqi+, dall’altro c’è un guazzabuglio …

Alessandro Zan:“Non possiamo perdere un altro treno!” Leggi altro »

Scalfarotto:“Chi pensa che la legge sull’omofobia serva a far diventare simpatiche le persone lgbtq, fa un errore”

L’ on. Scalfarotto:”La legge sull’omofobia serve ad evitare comportamenti criminali: violenza, discriminazione, odio. Non può andare aldilà di questo”. Di diritti civili il protagonista dell’intervista di oggi ne sa parecchio. Inserito dall’Economistfra le 50 persone che hanno contribuito nella loro funzione pubblica al progresso e al riconoscimento della diversità, l’onorevole Ivan Scalfarotto, deputato di Italia Viva, sottosegretario agli …

Scalfarotto:“Chi pensa che la legge sull’omofobia serva a far diventare simpatiche le persone lgbtq, fa un errore” Leggi altro »

Se non possiamo toccarci, perlomeno possiamo ascoltarci

In questi giorni di reclusione forzata tante persone LGBTQ+ sentono ancora più fortemente il peso dell’omofobia che li circonda. Mentre scrivo è appena arrivato il bollettino di guerra della Protezione Civile con gli ultimi contagi, i decessi, le guarigioni. La sola ritualità di questo aggiornamento quotidiano racconta una realtà di ansia e angoscia collettiva nella …

Se non possiamo toccarci, perlomeno possiamo ascoltarci Leggi altro »